mercoledì 6 giugno 2018

89. Scegli chi vuoi davvero al tuo fianco

L'uomo deve scegliere.
In questo sta la tua forza:
il potere delle sue decisioni.
- Paulo Coelho -

Esperienze diverse allontanano, scelte di vita opposte rendono difficile capirsi e logisticamente complicato frequentarsi: siamo intrinsecamente legati al periodo della vita che stiamo vivendo. L'amicizia, come tutti i sentimenti, si nutre di valori condivisi. Per questo potresti scoprire di non riconoscere più qualcuno che un tempo sembrava vicino come un fratello. Capita di rendersi conto che qualcuno che credevamo di conoscere è cambiato. O forse siamo cambiati noi. Non sta a noi dire se in meglio o in peggio; è leggittimo, però, farsi la fatidica domanda: se incontrassi oggi questa persona, diventeremmo amici?

Conserva il tempo a tua disposizione per le persone con cui c'è davvero sintonia e scegli di allontanarti da quelle con cui non ti trovi più. Gli anni di frequentazione accumulati non sono una ragione abbastanza forte per continuare a dedicare tempo e spazio a coloro con cui senti di non condividere più nulla. Gli individui evolvono, si trasformano, i rapporti anche: meglio non avvelenare i ricordi di quel che è stato con un presente che non funziona. Chi ormai è uno straniero nascosto dietro una maschera di un viso conosciuto è già altrove: non ti resta che prenderne atto e comportarti di conseguenza.

In questo distacco fisiologico non c'è crudeltà, né mancanza di sensibilità: hai il diritto di circondarti di persone che sanno capiti, che percorrono la tua stessa strada, che vivono esperienze affini alle tue. Dalle altre puoi accomiatarti. Senza rancore.

ISBN epub 9788851124694, De Agostini, 2014

Nessun commento:

Posta un commento