martedì 9 ottobre 2018

Ortica Editrice | Elenco Acquisizioni


Collana: Le Erbacce
1. Al caffè - Errico Malatesta
2. Dall'altra sponda - Alexander I. Herzen
3. Disobbedienza civile - Henry David Thoreau
4. Cecilia. Comunità Anarchica Sperimentale - Giovanni Rossi "Cardias"
6. La Rivoluzione - Carlo Pisacane
7. La peste scarlatta - Jack London
8. La conquista del pane - Petr A. Kropotkin
9. Anarchia e prigioni - Kropotkin, Goldman, Berkman
12. La filosofia dell'egoismo - James Walker
13. La societ morente e l'anarchia - Jean Grave
15. Il mattino interiore - Henry David Thoreau

Collana: Le Spine
1. S.C.U.M. - Valerie Solanas
5. L'uomo contro gli uomini, La donna contro le donne - Margaret Fuller

Collana: Opere da Due Soldi
1. Dialogo sopra la nobiltà - Giuseppe Parini
2. Dio - Tito Alacevich
3. Il monopolio dell'uomo - Anna Kuliscioff
4. L'Anima suprema - Ralph Waldo Emerson
7. Fra contadini - Errico Malatesta
13. Vita cinica - Mauro Trentadue
16. Il falso principio della nostra educazione - Max Stirner

Collana: Gli Artigli
1. Note per una metamorfosi - Enrico R.A. Giannetto
2. I margini dei diritti animali - Massimo Filippi
4. Natura infranta - Massimo Filippi
7. Liberazione totale - Steven Best

Collana: Le Ombre
1. Dio, l'uomo, l'al di là - Tito Alacevich
2. L'arte di essere nonno - Victor Hugo
4. Poema di un sufi senza Dio - Abdelwahab Meddeb
5. Padrone e servo - Lev Tolstroj
7. La radice del Tao - Hong Zicheng
8. La conoscenza suprema del Buddha
10. Lo zen e l'arte di uccidere la mente
11. Il libro giapponese dei morti - Genshin

Idrovolante edizioni | Elenco Acquisizioni


Categoria: Sedici Raggi
  • Kaijin. L'ombra di cenere - Linda Lercari
  • Ceneri ardenti - Kenjiro Tokutomi
  • Manuale per il samurai del XXI secolo - Alexei Maxim Russell
  • La via del Sol Levante - Mario Vattani
  • Cannoni e ciliegi in fiore - Mario Appelius
  • I cavalieri del Dai Nippon - Francobaldo Chiocci

Edizioni E/O | Elenco Acquisizioni


Categoria: Nord America
  • Mayumi e il mare della felicità - Jennifer Tseng
  • The Leftovers. Svaniti nel nulla - Tom Perrotta
  • Amabili resti - Alice Sebold
  • L'insegnante di astinenza sessuale - Tom Perrotta
  • Il bambino che parlava la lingua dei cani - Joanna Gruda
Categoria: Sud America
  • Trittico dell'infamia - Pablo Montoya
Categoria: Europa
  • La santa tenebra - Levan Berdzenisvili
  • Cassandra - Christa Wolf
  • L'orso che non c'era - Wolf Erlbruch, Oren Lavie
  • Nessun luogo. Da nessuna parte - Christa Wolf
  • Due che si amano  Wolf Erlbruch, Jurg Schubinger
  • Medea. Voci - Christa Wolf
  • Trieste. La città dei venti - Veit Heinichen, Ami Scabar
  • Che cosa resta - Christa Wolf
  • Premesse a Cassandra - Christa Wolf
  • Sottomissione volontaria - Lena Andersson
  • Senza responsabilità personale - Lena Andersson
  • Sette vite e un grande amore  Lena Divani
  • Hold your Own/Resta te stessa - Kate Tempest
  • Ragazze, cappelli e Hitler - Trudi Kanter
  • Figlio dell'Impero Britannico - Jane Gardam
  • La parete - Marlen Haushofer
  • Il secondo cavaliere - Alex Beer
  • L'ordine del giorno - Eric Vuillard
  • La libreria del buon romanzo - aurence Cossè
  • La vendetta del perdono - Eric-Emmanuel Schmitt
  • Fidanzati dell'inverno - Christelle Dabos
  • Vita degli elfi - Muriel Barbery
  • Lo scherzo di Solimano - Mélanie Sadler
  • Oscar e la dama rosa - Eric-Emmanuel Schmitt
  • I cacciatori di libri - Raphael Jerusalmy
  • L'eleganza del riccio - Muriel Barbery
  • L'amore invisibile - Eric-Emmanuel Schmitt
  • La serva del Signore - Jean-Louis Fournier
  • La prova nascosta - Laurence Cossé
  • L'uomo dei sogni - Jean-Christophe Rufin
  • Salvare Mozart - Raphael Jerusalmy
  • I dieci figli che la signora Ming non ha mai avuto - Eric-Emmanuel Schmitt
  • Il lottatore di sumo che non diventava grosso - Eric-Emmanuel Schmitt
  • Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano - Eric-Emmanuel Schmitt
  • La scuola degli egoisti - Eric-Emmanuel Schmitt
  • Cristiani di Allah - Massimo Carlotto
  • La bottega dello speziale. Venetia 1118 d.C. - Roberto Tiraboschi
  • La pietra per gli occhi. Venetia 1106 d.C. - Roberto Tiraboschi
  • L'angelo del mare fangoso. Venetia 1119 d.C. - Roberto Tiraboschi
  • Questa sera è già domani - Lia Levi
  • L'amica geniale. Edizione completa - Elena Ferrante
  • La figlia maschio - Patrizia Rinaldi
  • Lettera di un omosessuale alla Chiesa di Roma - Eduardo Savarese
  • Il bel tempo di Tripoli - Angelo Angelastro
  • Il giardino persiano - Chiara Mezzalama
  • Confessioni di uno spammer - Claudio Morici
  • Il braccialetto - Lia Levi
  • L'estro del male - Alberto Paleari
  • L'albergo della Magnolia - Lia Levi
  • L'uomo d'argento - Claudio Morici
  • L'unico scrittore buono è quello morto - Marco Rossari
  • I ferri dell'editore - Sandro Ferri
  • Asini, oche e rabbini - Roberta Anau
  • I vicerè - Federico De Roberto
  • Il mio manicomio - Paolo Teobaldi
Categoria: Asia
  • La ragazza del convenience store - Murata Sayaka (e-book)
  • L'albero della speranza - Arai Man
  • Il giovane robot - Sakumoto Yosuke
  • La banalità dell'amore - Savyon Liebrecht
  • Come la ferita di una spada - Ahmet Altan
Categoria: Africa
  • Allah non è mica obbligato - Ahmadou Kourouma
  • Frankenstein a Baghdad - Ahmed Saadawi
  • Fame - Muhammad Al-Busati
  • Camus nel narghilè - Hamid Grine
  • Mendicanti e orgogliosi - Albert Cossery
  • La patria delle visioni celesti - Ibrahim al-Koni

venerdì 28 settembre 2018

O barra O Edizioni | Elenco Acquisizioni


In-Asia/Giappone
  • Il mondo dei fiori e dei salici - Masuda Sayo (e-book)
In-Asia/Gialli
In-Asia/Corea
  • Memorie di una princessa di Corea del XVIII secolo - Hong
  • Divagazioni dell'esilio - Ho Kyun
  • Il naufragio dello Sparviero e la descrizione del regno di Corea (1653-1666) - Hendrik Hamel
  • Hong Kiltong. Il brigante confuciano - Ho Kyun
  • La sciamana di Chatsil - Kim Tong-ni
 Occidente_Oriente
  • Ebrei a Shanghai - (a cura di) Elisa Giunipero
  • Democrazia confuciana nell'Asia Orientale - Sungoon Kim
  • Freud e l'Estremo Oriente - (a cura di) Salman Akhtar
  • René Leys - Victor Segalen (e-book)
  • Il martirio nell'islam moderno - Meir Hatina
  • Radicalismo islamico - Davide Tacchini
  • Un barbaro in Asia - Henri Michaux
  • Kiku-san - Pierre Loti
  • La finanza islamica - Kaouther Jouaber-Snoussi
  • Filosofia interculturale e valori asiatici - Alessandra Chiricosta
  • Conferenze di Tokyo - Fabrice Midal
  • La pratica della Cina - André Chieng
  • La questione dell'immagine nell'Islam - Silvia Naef
  • Società civile e democrazia in Medio Oriente e Asia - (a cura di) Elisa Giunchi
  • Tokyo sisters - Julie Rovéro-Carrez, Raphaelle Choel
  • La nuova via della seta - Claudio Landi
  • Confucio re senza corona - (a cura di) Silvia Pozzi
  • A oriente del Profeta 
  • La sciabola e la virgola - Chérif Choubachy
agli estremi dell'Occidente
  • Sull'haiku - Yves Bonnefoy
  • 30 grandi miti su Shakespeare - Laurie Maguire, Emma Smith
  • I colpi del-Nulla - Paolo Ferrari
  • La crisi senza fine - Myriam Revault d'Allonnes
  • La cultura-mondo - Gilles Lipovetsky, Jean Serroy
gli Antecedenti

martedì 25 settembre 2018

"Io non mi chiamo Miriam" Majgull Axelsson | Iperborea (traduzione: Laura Cangemi)


Il complesso rapporto creatosi tra le umani stirpi e la figura di Dio durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale è uno dei grandi temi della ricerca storica e, se come me si lavora nell'ambito delle religioni abramitiche, un argomento di cui ci si trova spesso a parlare o cercare di spiegare (se si viene interrogati dal prossimo). Per me, però, non è facile affrontare l'incontrovertibile documentazione inerente allo sterminio. Anche se ho la forza e il coraggio di ascoltare le testimonianze, leggere i documenti e analizzare foto e filmati, non posso far a meno di far attenzione a come li doso nel mio tempo. Davanti a questi percorsi di disumanizzazione e annientamento non riesco a restare in quella posizione di logica che si vorrebbe da uno studioso, arriva sempre il momento in cui i sentimenti prendono il sopravvento e mi ritrovo a tremare in lacrime pensando a come sia possibile che noi si sia qui oggi quando c'è stato un cotale ieri. Questo lato del mio carattere lo considero uno dei peggiori, ma per quanto mi sia impegnata a correggerlo, arrivando anche a farmi violenza in alcune circostanze, ancora non sono riuscita a sopprimerlo. Ci sono libri e film da cui volutamente sfuggo, consapevole di quanto sia ancora troppo debole per affrontarli. Sono lì nella mia libreria e videoteca, silenziosamente mi giudicano. A volte mi sembra quasi di sentirli sussurrare "pusillanime!" e non posso che essere d'accordo con loro.

'Io non mi chiamo Miriam' di Majgull Axelsson ha dovuto attendere due anni, da quanto ho avuto notizia dall'Iperborea della sua volontà di stampare il testo, affinché trovassi il coraggio di leggerlo... eppure mi si dirà "è un romanzo". Sì, apparterrà pure a quella categoria di produzioni osteggiata da Wiesel in quanto priva del valore di reale testimonianza, ma si tratta pur sempre del racconto di una discesa nell'abominio di Auschwitz e Ravensbruck. Un'invenzione che mette sotto i riflettori la realtà dello sterminio dei popoli romanì operato dal regime nazista, il trattamento che ricevevano i portatori del triangolo marrone dalle altre vittime della Soluzione Finale e il razzismo di cui sono stati e sono tutt'ora oggetto i tattaren in quella parte del mondo (supposto ordinato e tollerante) chiamato Svezia.
Un pugno di ferro in guanto di velluto, ma pur sempre portato ad altezza stomaco.

Malika è una mischling, una mezzosangue. Sua madre "bella come il fuoco" era tedesca, suo padre uno zingaro "ma stanziale" in un luogo senza nome della Germania dove svolgeva il lavoro di fabbro argentiere all'interno di una casa di sua proprietà. Malika è appena un'adolescente quando viene strappata dal braccio della legge nazionalsocialista all'affetto del suo esteso nucleo familiare e condotta in un convento insieme al fratellino minore Didi e Anuscha, sua cugina, affinché venga educata secondo i valori delle persone che si autodefiniscono civili. Il regime deve decidere se accogliere i romanì all'interno del gruppo degli ariani o avviarli in direzione dello sterminio sistematico. L'esito è Auschwitz, dove Malika imparerà che la prima regola per sopravvivere (o arrivare con un corpo integro all'appuntamento delle fiamme del forno crematorio) è ubbidire. Senza domande, senza pensieri, immediata e rassegnata. Queste sono le qualità che devono comporre la sua ubbidienza se vuole tenere lontano da sé e dal fratellino Didi la morte portata da quanti ora rivestono il ruolo di divinità in quelle porzioni di mondo segnate dal filo spinato elettrificato. L'ubbidienza però non mette al sicuro dal capriccio dei kapò e dei gerarchi. Una caramella rossa donata da Mengele al piccolo Didi è l'assegnazione di un destino a cui Malika non potrà opporsi in alcun modo. Il fratellino morirà per effetto delle ricerche sul noma... e lei sopravviverà...?
Il punto interrogativo a seguito dei puntini di sospensione non è un escamotache per invogliare il prossimo lettore mio alla lettura del testo, ma è una domanda che mi sono posta per tutto il tempo e a cui ne ho fatta seguire immediatamente un'altra, quando muore Malika e quando nasce Miriam? La protagonista stessa - ad ottantacinque anni, con un figlio, una nipote e un pronipote - posta davanti all'interrogativo su chi ella sia in realtà non sembra in grado di rispondere alla domanda.
La vera Miriam del romanzo era solo un cadavere sul treno per Ravensbruck, portatrice di un'uniforme intatta in quello scompartimento in cui era scoppiata una rissa per la conquista/difesa di un tozzo di pane di segatura vecchio di molti giorni.
Quando nasce Miriam? Quando Malika indossa la sua divisa con la stella gialla e si taglia il polso così da far rimanere solo i tre numeri di matricola che le ragazze hanno in comune? O quando comincia a creare il suo presunto passato, prima ad Else nel campo di prigionia e poi in Svezia alle dame della Croce Rossa? O quando non difende una triangolo marrone in una rissa per del cibo e si limita a restare a guardare insieme alle norvegesi raccolte intorno ad Else ed accetta di convidere con loro quanto possiede (ed implicitamente il razzismo verso i romanì) in vista di un possibile futuro di libertà? Io credo nasca ancora prima: dal sangue di Anuscha, uccisa a colpi di pistola in seguito al rifiuto di spogliarsi in altrui presenza e di non voler rinunciare al pudore insegnatole in famiglia in favore delle regole imposte dal campo.
Miriam è rinuncia all'esistenza in favore della sopravvivenza in un contesto d'emergenza.
Un frammento alla volta Malika cede se stessa per dar vita a Miriam: il pudore, il suo grasso corporeo, i suoi capelli, la sanità mentale, l'infanzia, l'adolescenza, il suo nome, le tradizioni ereditate, la lingua imparata e i comportamenti imitati. Si svuota di sostanza per riempirsi d'apparenza e così mettersi al sicuro in un'emergenza che sente aver mai fine... anche quando raggiunge la Svezia. Lì scoprirà con orrore come i capelli neri e un comportamento fuori dalla consuetudine stabilita dalle signore condannino ad essere definiti feccia, ad essere trattati come rifiuti della società e, conseguentemente, ad essere abbandonati alla divina pietà. Miriam diviene precocemente consapevole di questo, sigillando il suo destino.
Miriam/Malika non sembra essere in grado di vivere veramente un solo giorno della sua vita da libera, perché si sente chiamata ad attendere tutti quei piccoli gesti (dalla cura maniacale della propria persona o delle case in cui viene chiamata a servire) capaci di non mettarla in cattiva luce presso lo svedese prossimo suo. Così buoni da aiutare una giovane in difficoltà istruendola sugli usi e poterla inserire con efficenza nel tessuto sociale, ma anche così pronti a girare le spalle a chi manifesta la propria appartenza alla popolazione romanì, proprio come lo sono state le norvegesi nel campo di Ravensbruck.
Il moto di ribellione davanti al rifiuto del marito di soccorrere un bambino rom con un ascesso sui denti ed offrire loro ospitalità così da scampare all'inverno artico, è stata l'eccezione a conferma della regola? O la testimonianza più cruda di quanto il percorso compiuto da Malika/Miriam l'abbia spinta lontano da ciò che era in realtà per aver sicurezza certa di non essere più possibile inserirla nella categoria di 'quanti possono essere perseguitati in tempi di crisi'? Li ha aiutati per sentimento o per dovere? Lei stessa oscilla tra queste due possibilità, senza pendere particolarmente per una, e lasciando al lettore decidere quanto entrambi (lei e chi legge) debbano essere cinici.
 
In maniera frettolosa si può dire che il suo segreto sia 'aver mentito sulla sua identità', ma se rifletto su come l'autrice incastra i vari flashback (arrivando anche ad inserirne uno all'interno di un altro) mi ritrovo a sostenere che il vero segreto sia un altro: che vi è un limite alla tolleranza ed è l'incapacità degli esseri umani di accettare veramente tutti quanti siano differenti nell'elaborazione del proprio tessuto sociale. Nel bene e nel male, non smetteremo mai di essere bestie...

Delicato e potente questo romanzo di Majgull Axelsson ti costringe a guardare l'orrore del passato, ad interrogarti in quale presente viviamo e cosa saremmo disposti a sacrificare in nome della nostra sicurezza.
_______________________________________

Data di inizio lettura: sabato 22 settembre 2018
Data di fine lettura: domenica 23 settembre 2018
Voto: ★★★★★
_______________________________________

 © Majgull Axelsson, 2014
Titolo originale dell’opera: Jag heter inte Miriam
© 2016 Iperborea, Milano
ISBN  9788870914672
_______________________________________

In un giorno d'inizio primavera mi ritrovai seduta in cucina con mia nonna a studiare sul sussidiario la Seconda Guerra Mondiale. Le persone importanti erano nomi, tutti gli altri numeri. Non c'erano immagini ma cartine, i colori disegnavano alleanze ed influenze mentre le frecce tracciavano vari percorsi. Procedevo lentamente. Avevo difficoltà a mettere in sequenza le diverse consonanti di quei cognomi stranieri e non sapevo bene dove far cadere l'accento. Pensavo, si sarebbero arrabbiate le persone di cui leggevo sul testo scolastico? Da piccola ero convinta che se una persona era così importante da finire su un libro, certamente aveva la possibilità di sentirmi pronunciare il suo nome ovunque essa fosse nello spazio e nel tempo. Mia nonna mi correggeva, mi passava le matite colorate con cui avrei segnato la dizione o sottolineato un passo importante ed ascoltava. Alla fine di un lungo paragrafo arrivai a un numero "sei milioni" scritto in lettere. Ricordo di averle chiesto quanti fossero sei milioni. Ci fu un momento di silenzio e poi lei tracciò sul bordo della pagina un sei con gli zeri a seguire uniti in gruppi di tre. Ricordo di aver fissato quella cifra e averle chiesto se era tanto. Lei rispose "per i tedeschi non è stato abbastanza". Fu così che venni iniziata al concetto di Olocausto.
"Devi capire..." disse mia nonna "...se i tedeschi avessero vinto, avrebbero preso Danilo, me e la mamma. Saremmo tutti stati portati via." a questo punto s'intromise mia madre con un lacrimevole sorriso "...ma tu e Enrico vi saresti salvati! Lui è un militare e tu sei molto intelligente!" Io non capivo e il mio sguardo doveva tradire quella confusione. Mia nonna riprese. "A loro non piacevano le persone diverse, come tuo fratello." Mia madre intervenne ancora "Io ho avuto 33 ore di convulsioni continue alla nascita e sono stata bocciata in prima elementare. Sono stupida." Ricordo di aver ribattuto facendo presente che la mamma con i suoi capelli biondi, gli occhi azzurri e quell'incarnato bianco con le sfumature rosa sulle guance, nei rari giorni in cui sorrideva, veniva spesso scambiata per una tedesca! Anche i turisti tedeschi stessi la scambiavano per una di loro. Come avrebbero potuto farle del male? E Danilo, poi, era solo un bambino! Chi avrebbe osato fare del male al mio fratellino? Mia madre si ritirò nel silenzio, lasciando a mia nonna il compito di spiegarmi il grande tempo che doveva ancora venire sul libro di storia ed i piccoli giorni in cui aveva vissuto, quando sul terreno occupato ora dalla mia scuola e gli altri istituti scolastici costituenti il '2 giugno' s'estendeva la caserma XXI reggimento fanteria.
Per tutto il tempo della sua spiegazione fissai quel numero da lei disegnato. Gli zeri divennero voragini. Vi vidi precipitare donne, uomini, bambini e animali avvolti in stracci. Incolori se non per le stelle portate sul cuore. L'arcobaleno dell'orrore. Piansi.
Quella notte arrivò l'incubo. Non c'era luce di luna o di lampadina, magica filastrocca o pupazzo capace di scacciarlo. C'erano solo una distesa senza nome immersa nell'oscurità e coperta da neve rossa da cui emergevano mani scheletriche in cerca di qualcuno da afferrare, stringere a sé per trovare pace. Scheletri cinerei, fragili come carbone ed ardenti come fiamma. "Non è te o la tua vita che vogliono afferrare..." mi ripeteva mia nonna, cercando di riuncuorarmi ogni volta che mi svegliavo "...cercano la luce di Dio. Vogliono svanire in essa, così da avere pace e conoscenza. Tu canta che ti passa!"
In una di quelle notti, non ricordo se fu la prima od una di quelle seguenti le posi una domanda che in verità erano due. "Nonna, se Dio è onniscente e onniscente perché ha lasciato che accadesse? Perché se gli esseri umani sono parte della luce di Dio hanno lasciato che accadesse?" Lei non mi rispose.
Ancora oggi non ho trovato risposte a quei quesiti.

lunedì 17 settembre 2018

Sellerio - La Memoria | Elenco Acquisizioni


1. Dalla parte degli infedeli - Leonardo Sciascia
2. Il diamante del Rajà - Robert Louis Stevenson (e-book)
3. Il ragionamento del principe di Biscari a Madama N.N. - Lidia Storoni Mazzolani
4. Il procuratore della Giudea - Anatole France (e-book)
5. Memorie - Voltaire
6. Lo spadaccino - Ivan Turgheniev (e-book)
7. Il romanzo della volpe
9. Clisson ed Eugénie - Napoleone Bonaparte
11. La vera storia di Jonathan Wilde - Daniel Defoe (e-book)
12. Carmilla - Joseph S. Le Fanu (e-book)
14. Le avventure di Giuseppe Pignata fuggito dalle carceri dell'Inquisizione di Roma
15. Il "Re delle bambole" - Edmondo De Amicis
16. Le isole Aran - John M. Synge
19. Il viaggio d'Urien - André Gide (e-book)
20. L'amor geloso - Madame de La Fayette (e-book)
22. Il villaggio di Stepàncikovo - Fjòdor Dostojevskij
23. Diceria dell'untore - Gesualdo Bufalino (e-book)
24. Per Eliza. Diario e lettere - Laurence Sterne
25. Incomincia la novella storia - Wolfgang Goethe
26. Il pugno chiuso - Arrigo Boito
27. Storia della colonna infame - Alessandro Manzoni (e-book)
29. Usi e costumi 1920-1940 - Irene Brin
31. Il Vij - Nikolàj Gogol'
32. Il Re delle due Sicilie - Andrzej Kusniewicz
34. L'indomani - Neera
35. Il rosso e il rosa - Sofia Guglielmina Margravia di Bareith
36. Il veleno - Giuseppe Vannicola
41. Storie fantastiche per uomini stanchi - Max Beerbohm
42. La democrazia come violenza - Anonimo Ateniese (e-book)
43. Racconto popolare del Vespro siciliano - Michele Amari
44. Possessioni - Vernon Lee
45. Libro delle relazioni e delle grazie - Teresa D'Avila
46. Il mirto e la rosa - Annie Messina (gamila Ghali) (e-book)
47. Maestro Domenico - Narciso Feliciano Pelosini

49. La notte e il momento - Crébillon Fils
50. Grammatica italiana - Alfredo Panzini
52. Una moglie - Lidia Storoni Mazzolani (e-book)
54. Mademoiselle Irnois - Joseph-artur De Gobineau
55. Il patto col fantasma - Henry James (e-book)
56. La sentenza memorabile - Leonardo Sciascia (e-book)
57. I testimoni - Cesare Greppi
58. Le storie del castello di Trezza - Giovanni Verga
59. Quo vadis? - Henryk Sienkiewicz
60. Isabella di Morra e Diego Sandoval de Castro - Benedetto Croce (e-book)
61. La rivolta degli schiavi in Sicilia - Diodoro Siculo
62. La vicenda del generale Ople e di Lady Camper - George Meredith
68. Cinque racconti da Shakespeare - Charles e Mary Lamb
69. Lokis - Prosper Mérimée
70. Storia vera - Charles-louis De Montesquieu
72. Storie di oligarchi - Luciano Canfora (e-book)
74. In fondo alla strada - Wladislaw Terlecki
76. Storia del bellissimo Giuseppe e della sua sposa Aseneth - Anonimo
81. Primo amore - Ivan Turgheniev (e-book)
82. L'artista del toupet - Nikolàj Leskòv
83. La solitaria casetta sull'isola di Vasilij - Aleksandr Puskin
84. La cuoca avvenente - Michail Culkov
85. I signori preferiscono le bionde - Anita Loos
86. Ma... i signori sposano le brune - Anita Loos
87. La donna marina - Angelo Morino
90. Il pensionato signor Bougran - Joris-karl Huysmans (e-book)
91. Gli altari della paura - André Chénier
96. Il sogno di Asril - Julian Stryjkowski

 98. il dottor Petrov parapsicologo - Victor Zaslavsky
101. Storia di due amanti - Enea Silvio Piccolomini
109. Il tè delle tre vecchie signore - Friedrich Glauser
112. Le Tavole di Licurgo - Senofonte
114. 24 ore in uno studio cinematografico - Mario Soldati
115. L'uccello bianco. Racconto blu - Denis Diderot (e-book)
116. Adelaide - Jose-Artur De Gobineau
117. Il sottotenente Summenzionato - Jurij Tynjanov
118. L'ora del re - Boris Hazanov
119. I cinici - Anatolij Mariengof
122. In guerra con gli scozzesi - Gian Gaspare Napolitano
125. Come si può - Maria Luisa Aguirre D'amico
126. Apologo del giudice bandito - Sergio Atzeni (e-book)
128. La lega delle Dame per il trasferimento del Papato nelle Americhe - Aldo Alberti
130. Il principe Zaleski - Matthew Phipps Shiel (e-book)
135. Passioni olandesi - Ludwig Achim Von Arnim (e-book)
136. L'uomo che volle essere Re - Rudyard Kipling (e-book)
137. La tirannide - Senofonte (e-book)
138. Sertorio - Plutarco
139. La repubblica luminosa - Cicerone
140. La biblioteca scomparsa - Luciano Canfora (e-book)
141. Tre donne di razza - Etiemble
142. Autobiografia di un Rabbino italiano - Marco Momigliano
143. Dizionario del successo dell'insuccesso e dei luoghi comuni - Irene Brin

145. Il conte di Cagliostro - Aleksej Tolstoj (e-book)
146. La scuola della signora Leicester - Mary Lamb
147. Tortura - Luigi Capuana
148. I Dodici Collegi - Ljudmila Shtern
149. Diario di Esterina
150. Diderot, mio padre - Madame De Vandeul
151. I piaceri della stupidità - Ortensia Mancini
152. I dispiaceri del cardinale - Maria Mancini
154. Quell'innominato - Alessandro Manzoni (e-book)
158. La malattia malvagia - Ivan Goncarov
162. I volatili del Beato Angelico - Antonio Tabucchi (e-book)
163. La costellazione del caprotoro - Fazil' Iskander (e-book)
166. Memorie del cavalier-pulzella - Nadezda Durova
169. Una provincia sulla Vistola - Eustachy Rylski
170. Le porte del paradiso - Jerzy Andrzejewski
171. Souvenirs - Madame De Caylus
172. Lettere - Principessa Palatina
175. Ange Goudar contro l'Ancien régime - Gianfranco Dioguardi
176. Il memoriale di Yalta - Palmiro Togliatti
177. Tempio di Verità - Mohandas Karamchand Gandhi
178. La vita felice - Seneca
180. La Verità - Antifonte
181. Il destino di un eretico - Evgenij Zamjatin
182. Del furore d'aver libri - Gaetano Volpi (e-book)
183. Domostroj ovvero La felicità domestica
187. Piccolo dizionario dei grandi uomini della Rivoluzione - Antoine Rivarol
189. Il simposio dei sette sapienti - Plutarco
190. Anziani e politica - Plutarco (e-book)
191. Il mantello di Casanova - Giuseppe Scaraffia

193. La stella rossa - Aleksandr Bogdanov
197. Memorie sui miei fratelli - Charlotte Robespierre
204. Il segreto - Madame De Duras
206. I giganti marini - Enrico Morovich
207. Carmela - Edmondo De Amicis
211. Meditazioni sul Cantico dei Cantici - Teresa d'Avila
212. Un'infanzia ottocento - Mary Maccarthy
216. La manica tagliata - Ameng Di Wu (e-book)
219. Carte celesti - Eduardo Rebulla (e-book)
221. L'ordinazione - Julien Benda
222. L'America - Voltaire
223. Saga di Eirik il rosso
224. Lettere ai reali di Spagna - Cristoforo Colombo
225. I colloqui dei Dodici - Bernardino De Sahagùn
226. Il figlio di Bakunìn - Sergio Atzeni (e-book)
228. La cagna nera - Alfredo Panzini
229. Griselda - Giovanni Boccaccio, Francesco Petrarca
236. La prodigiosa vita di Giuseppe Balsamo, conte di Cagliostro - Michail Kuzim
238. La volpe - David Herbert Lawrence (e-book)
241. Storie di animali - Franco Vegliani

246. Il segno e la memoria. Iscrizioni funebri della Grecia antica - Salvatore Nicosia
251. Come il prospero Chinki s'immiserì per la ricchezza della nazione - Gabriel-François Coyer
252. Il caso di Margaret, detta Peg, unica sorella legittima di John Bull - David Hume
253. Ombre - José Bianco
259. Smile please - Jean Rhys
261. Ricordo di Jane Austen - J. E. Austen-Leigh
262. Anche mio zio Gustave Flaubert era un letterato - Caroline Commanville
264. La libreria stregata - Christopher Morley
265. Lettere di una peruviana - Madame De Grafigny
266. Storia amorosa delle Gallie - Roger De Bussy-Rabutin
267. Sogni di sogni - Antonio Tabucchi (e-book)
268. Il mondo e l'Occidente - Arnold Toynbee
270. Della magia - Apuleio
279. Veglia irlandese - Athos Bigongiali
280. Le avventure di Aymé Leboeuf - Michail Kuzmin
286. Cri-Kri - Antonio Tosti
287. La vita e le imprese di Sir Walter Raleigh - Daniel Defoe
288. Il ragazzo con la ferita all'occhio - Ronan Sheehan
289. La corimante - Marcella Cioni

290. Il Narciso di Rembrandt - Marcella Cioni
291. La gatta - Sidonie-Gabrielle Colette (e-book)
293. Lettere d'amore alla nipote - Voltaire
294. La Germania - Tacito
296. I gioielli di Madame de*** - Louise De Vilmorin
298. La gatta rossa - Else Lasker-Schuler (e-book)
304. La stagione della caccia - Andrea Camilleri (e-book)
305. Lettera al dottor Hyde - Robert Louis Stevenson (e-book)
306. Weir di Hermiston - Robert Louis Stevenson
307. La ragazza dagli occhi d'argento - Dashiel Hammett (e-book)
308. Manoscritto di un prigioniero - Carlo Bini
309. Mirandomi in appannato specchio - Vittorio Alfieri
311. Il pianista - Manuel Vàzquez Montalbàn
314. Suicidi esemplari - Enrique Vila-matas
315. La vita coniugale - Sergio Pitol
317. La villa sulla collina - William Somerset Maugham
319. Il grande mistero di Bow - Israel Zangwill (e-book)
326. Il sogno di D'Alembert - Denis Diderot
331. Il birraio di Preston - Andrea Camilleri (e-book)
332. Il Testamour o dei rimedi alla malinconia - Isabelle Soriano, Véronique Soriano, Marc Soriano
333. Il bambino dai pollici verdi - Maurice Druon
334. Il racconto di Cloe - George Meredith

340. Il tè a Port-Royal - Daria Galateria
341. Orizzonte perduto - James Hilton (e-book)
342. Lei - Henry Rider Haggard
343. Il ritorno di Lei - Henry Rider Haggard
345. La spada e la luna - Laura Pariani
349. La principessa e il Wali - Annie Messina (e-book)
351. Stendhal, mio cugino - Romain Colomb
354. Ricordo di Fleeming Jenkin - Robert Louis Stevenson
356. Saggi - Francesco Bacone
357. Testimone d'accusa - Wilikie Collins
363. La fine degli eroi - Jean Giono
365. Bellas mariposas - Sergio Atzeni (e-book)
366. Il processo Guiteau - José Martì
367. Oh, America - Marcella Olschki
373. La macchina da scrivere - Christopher Morley
375. Le epigrafi di Leonardo Sciascia - Pino di Silvestro
377. Sogni - Franz Kafka
379. Il banchetto dell'emiro - Annie Messina
380. Alla madre - Lucio Anneo Seneca
384. Dolopato ovvero il re e i sette sapienti - Giovanni di Alta Selva

387. Gli uccelli - Daphne Du Maurier
391. Arséne Lupin contro la Mafia - Maurice Leblanc
393. L'educazione del genere umano - Fabrizio Canfora, Gotthold Ephraim Lessing
398. La strage dimenticata - Andra Camilleri (e-book)
404. Il cappellino - Luigi Filipppo D'amico
407. La concessione del telefono - Andra Camilleri (e-book)
408. La gastrite di Platone - Antonio Trabucchi
409. Urla senza suono. Graffiti e disegni dei prigionieri dell'Inquisizione - Giuseppe Pitré, Leonardo Sciascia (e-book)
410. La casa di Robespierre - Tullio Pinelli
411. Moglie di Verlaine - Mathilde Mauté (e-book)
415. La lista di Andocide - Luciano Canfora
417. La letteratura nazista in America - Roberto Bolano
419. Il fiore azzurro - Penelope Fitzgerald
420. La poltrona maledetta - Gaston Leroux
422. I giorni delle bisce nere - Maria Cristina Faraoni
424. Fisiologia del gusto - Anthelme Brillat-Savarin (e-book)
426. La libreria - Penelope Fitzegerald
433. Raccontar fole - Sergio Atzeni
434. Fatti diversi di storia letteraria e civile - Leonardo Sciascia

436. Le tre stimmate di Palmer Eldritch - Philip K. Dick (e-book)
437. Tempo fuori luogo - Philip K. Dick (e-book)
440. Il guanto - Rex Stout (e-book)
442. Aristotele detective - Magaret Doody (e-book)
449. La valigia - Sergej Dovlatov
453. Felis-Mulier - Giovanni Verga
455. Cavaliere senza ritorno - Ana Marìa Matute
458. Thomas Jefferson o della felicità - Maurizio Barbato
461. La Bella dai capelli d'oro e altre fiabe - Made D'aulnoy
463. Compromesso - Sergej Dovlatov
465. Un mesteriere pericoloso. La vita quotidiana dei filosofi greci - Luciano Canfora (e-book)
466. Le rose del ventennio - Gian Carlo Fusco (e-book)
467. Lo studente - Nathaniel Hawthorne (e-book)
468. La febbre dei libri. Memorie di un librario bibliofilo - Alberto Vigevani
470. Picnic a Hangin Rock - Joan Lindsay (e-book)
472. Il cancello degli angeli - Penelope Fitzgerald
477. Aristotele e il giavellotto fatale - Margaret Doody (e-book)
480. La figlia del tempo - Josephine Tey (e-book)
483. La lettera in un taxi - Louise De Vilmorin

488. Le soldatesse - Ugo Pirro
491. Aristotele e la giustizia poetica - Margaret Doody (e-book)
497. Dionea e altre storie fantastiche - Vernon Lee
499. I Neoplatonici - Luigi Settembrini (e-book)
502. Lettere a una sconosciuta - Prosper Mérimée
510. La follia dei Monkton - Wilikie Collins
511. La traduzione - Pablo De Santis
515. Venti mesi - Renzo Segre
517. Foglia d'acero - Luisa Adorno, Daniele Pecorini Manzoni
520. Il re di Girgenti - Andrea Camilleri (e-book)
522. Saggi di naturali esperienze - Lorenzo Magalotti
523. Notti di dicembre. Racconti di Natale - Aa.Vv. (e-book)
527. La seduzione del Celesto impero
529. Gli alchimisti - Margaret Doody

533. Eva contro Eva - Carola Prosperi
534. Zoo o lettere non d'amore - Viktor Sklovskij
535. Regime speciale - Sergej Dovlatov
536. Libri e biblioteche - Aa.Vv.
542. Il fiammifero svedese - Anton Cechov
543. Il Fanciullo d'oro - Penelope Fitzgerald (e-book)
545. Aristotele e il mistero della vita - Magaret Doody (e-book)
547. Come si scrive un giallo - Gilbert Keith Chesterton
550. I diari di Grasmere - Dorothy Wordsworth
551. Ritratti in miniatura - Giles Lytton Strachey
552. Il copista come autore - Luciano Canfora (e-book)
553. Storia tascabile della letteratura italiana - Giuseppe Prezzolini (e-book)
554. L'Italia al dente - Gian Carlo Fusco (e-book)
557. Elisa - Ernesto Ferrero
559. Voci umane - Penelope Fitzegerald
561. L'amministratore - Anthony Trollope (e-book)
567. Leonardo Sciascia scrittore editore ovvero La felicità di far libri
568. Ascanio - Alexandre Dumas
571. La leggenda della morte - Anatole Le Braz
573. Gli anni della grande peste - Sergio Atzeni
580. La donna che visse due volte - Pierre Boileau, Thomas Narcejac (e-book)

581. Avventure di un avvocato - John Mortimer
583. A mia figlia - Pietro Verri
584. Ricordi d'arte e prigionia di Topazia Alliata - Toni Maraini
586. I sette delitti di Roma - Guillaume Prévost
587. Aristotele e l'anello di bronzo - Margaret Doody (e-book)
592. I racconti del Maresciallo - Mario Soldati
593. Luisa Sanfelice e la congiura dei Baccher - Benedetto Croce
597. Il ballo del conte d'Orgel - Raymond Radiguet (e-book)
598. Da Freddie - Penelope Fitzgerald
599. Poesia dell'Islam
607. Il calligrafo di Voltaire - Pablo De Santis
608. Le torri di Barchester - Anthony Trollope (e-book)
615. L'assassino e il profeta - Guilaume Prévost
616. La calda notte dell'ispettore Tibbs - John Ball
618. I Cenci - Alexandre Dumas
619. I Borgia - Alexandre Dumas (e-book)
622. Il Parco di Puskin - Sergej Dovlatov
624. Della tolleranza - Pietro Pancrazi
625. La ballata dei pellegrini - Edith De La Héronnière
627. Il grande dizionario di cucina - Alexandre Dumas

630. Senza re né regno - Domenico Seminerio
632. Aristotele e i veleni di Atene - Margaret Doody (e-book)
634. Fuga in Italia - Mario Soldati
635. Via dei Serpenti - Alessandra Lavagnino
637. Il giornale di Emanuele - Emanuele Levi
639. Il Dottor Thorne - Anthony Trollope (e-book)
643. Romanzo di Alessandro - Anonimo
645. La giacca verde - Mario Soldati
646. La sentenza - Luciano Canfora (e-book)
647. Racconti americani - Annie Vivanti
648. Ada con gli occhi stellati - Piero Calamandrei
649. Perchè corre Sammy? - Budd Schulberg
650. Lettera al signor Alzheryan - Alberto Vigevani
651. Lettere da Losanna - Isabelle De Charrière
652. La marchesa di Ganges - Alexandre Dumas
653. Murat - Alexandre Dumas
654. Le vite del conto di Cagliostro - Constantin Photiadès
659. Una romantica avventura - Thomas Hardy
660. Romanzo buffo - Paul Scarron
663. La battaglia di Austerlitz - Louis-Alexander Andrault De Langeron
664. Giungla d'asfalto - William Riley Burnett
666. Jules Verne e il mistero della camera oscura - Guillaume Prevost

667. Massime e pensieri di Napoleone - Honoré De Balzac
668. Lettere d'amore - Jules Michelet Athénais Mialaret
669. Mussolini e le donne - Gian Carlo Fusco
671. Aristotele e i Misteri di Eleusi - Margaret Doody (e-book)
672. Il padre degli orfani - Mario Soldati
674. La Canonica di Framley - Anthony Trollope (e-book)
675. Il cammello e la corda - Domenico Seminerio
676. Marion artista di caffè-concerto - Annie Vivanti

682. La giornata di Luigi XIV - Béatrix Saule
685. Piccolo Cesare - William Riley Burnett
692. Maria Stuarda - Alexandre Dumas
697. Il valletto di Napoleone - Constant Wairy
698. Papa Giovanni - Gian Carlo Fusco
699. Il Raccontafiabe - Luigi Capuana (e-book)
705. Dizionario del dandy - Giuseppe Scaraffia
707. Le pecore e il pastore - Andrea Camilleri (e-book)
722. La Casetta ad Allington - Anthony Trollope (e-book)
723. Il salto degli Orlandi - Marco Santagata
724. La notte dei due silenzi - Ruggero Cappuccio
725. Il libro invisibile - Sergej Dovlatov
726. I promessi sposi. Un esperimento - Giorgio Bassani

730. Coco Chanel - Louise De Vilmroin
732. Il cavaliere di Sainte-Hermine - Alexandre Dumas
734. L'arte del dubbio - Gianrico Carofiglio
735. Il romanzo di Merlino - Jacques Boulenger
736. I divoratori - Annie Vivanti (e-book)
740. Il tulipano nero - Alexandre Dumas
742. Il manoscritto di Shakespeare - Domenico Seminerio (e-book)
753. Leggende del mare - Maria Savi-Lopez
756. La misura delle cose - Eduardo Rebulla
759. Libro di candele. 267 vite in due o tre pose - Eugenio Baroncelli (e-book)
766. Lancilotto del Lago - Jacques Boulenger (e-book)
768. Tacchino farcito - Alda Bruno
769. La Legione straniera - Gian Carlo Fusco

779. Il battello per Kew - Alberto Vigevani
781. Quando internet non c'era - Angelo Morino
783. Icone d'oggi - Michel Maffesoli
792. Una stanza tutta per gli altri - Alicia Gimenez-Bartlett (e-book)
793. A gentile richiesta - Furio Bordon
796. I fantasmi delle biblioteche - Jacques Bonnet
797. C'era l'amore nel ghetto - Marek Edelman
799. Grand Hotel - Vicki Baum
801. Le ultime cronache del Barset - Anthony Trollope (e-book)
808. Cristina e il suo doppio - Herta Muller
810. Il nipote del Negus - Andrea Camilleri (e-book)
813. Baudelaire cerca gloria - Allen S. Weiss
814. Idi di marzo - Thornton Wilder (e-book)
819. Fronte del porto - Budd Schulberg

832. Ognuno muore solo - Hans Fallada (e-book)
834. Mosche d'inverno. 271 morti in due o tre pose - Eugenio Baroncelli
835. Aristotele e i delitti d'Egitto - Margaret Doody (e-book)
837. La vita oggi - Anthony Trollope (e-book)
838. Com'è piccolo il mondo! - Martin Suter (e-book)
839. Odore di chiuso - Marco Malvaldi (e-book)
850. Chernobyl - Francesco M. Cataluccio
852. Un filo d'olio - Simonetta Agnello Hornby (e-book)
855. La meravigliosa storia del falso Artemidoro - Luciano Canfora
856. Il Signore delle cento ossa - Ben Pastor (e-book)

873. Lady Anna - Anthony Trollope (e-book)
876. L'Armada - Franz Zeise
883. La sponda dell'utopia - Tom Stoppard
885. Aristotele e la favola dei due corvi bianchi - Margaret Doody (e-book)
889. Falene. 237 vite quasi perfette - Eugenio Baroncelli
892. Scritti Galeotti. Narratori in catene dal Settecento a oggi - Daria Galateria (e-book)
906. La Bolla d'oro - Sergio Valzania
907. Trattato di culinaria per donne tristi - Hector Adab Faciolince
913. La migliore offerta - Giuseppe Tornatore (e-book)
915. Solaris - Stanislaw Lem (e-book)
917. Intrigo a Shanghai - Xiao Bai
919. La rivoluzione della luna - Andrea Camilleri (e-book)

927. I sicari di Trastevere - Roberto Mazzucco
943. Aristotele nel regno di Alessandro - Margaret Doody (e-book)
945. Orley Farm - Anthony Trollope
950. Il corvo di pietra - Marco Steiner (e-book)
952. Chiamate la levatrice - Jennifer Worth (e-book)
954. Nostra Signora degli scorpioni - Laura Pariani, Nicola Fantini (e-book)
956. Chez Maxim's. Ricordi di un fattorino - José Roman
957. 1914 - Luciano Canfora (e-book)
961. Presagio - Andrea Molesini (e-book)
965. Il Primo Ministro - Anthony Trollope (e-book)

971. Dove nessuno ti troverà - Alicia Giménez-Bartlett (e-book)
976. Storia di una maestra - Josefina Aldecoa (e-book)
978. I bambini pensano grande. Cronaca di una avventura pedagogica - Franco Lorenzoni
984. Il Piccolo Principe - Antoine de Saint-Exupéry
985. Allmen e le dalie - Martin Suter (e-book)
989. Galìndez - Manuel Vàzquez Montalbàn (e-book)
990. L'affare Vivaldi - Federico Maria Sardelli
993. Tra le vie di Londra - Jennifer Worth (e-book)
997. Il divano di Istanbul - Alessandro Barbero (e-book)
998. Un amore senza fine - Scott Spencer (e-book)
1015. Oltremare - Marco Steiner

1017. Zia Sass - Pamela Lyndon Travers (e-book)
1026. L'attentato - Yasmina Khadra
1028. L'etichetta alla corte di Versailles. Dizionario dei privilegi nell'età del Re Sole - Daria Galateria
1031. La lettrisce scomparsa - Fabio Stassi (e-book)
1037. Io, Franco - Manuel Vàzquez Montalbàn (e-book)
1039. I Beati Paoli - Luigi Natoli (e-book)
1054. Il denaro - Emile Zola (e-book)
1057. I fantasmi dell'Impero - Marco Consentino, Domenico Dodaro, Luigi Panella (e-book)
1061. Sparta e Atene. Il racconto di una guerra - Sergio Valzania
1062. Berlino. Ultimo atto - Heinz Rein (e-book)
1063. Albert Savarus - Honore De Balzac (e-book)

1068. Coriolano della Floresta - Luigi Natoli (e-book)
1071. Federico il Grande - Alessandro Barbero (e-book)
1074. Le ultime levatrici dell'East End - Jennifer Worth
1079. Il mangiatore di carta - Edgardo Franzosini
1081. Potete perdonarla? - Anthony Trollope
1087. Duveen. Il re degli antiquari - S. N. Behrman
1091. Leningrado - Giuseppe Tornatore, Massimo De Rita (e-book)
1093. Tutto per nulla - Walter Kempowski (e-book)
1095. Aristotele e la Casa dei Venti - Margaret Doody
1097. La ragazza di Marsiglia - Maria Attanasio
1099. Ogni coincidenza ha un'anima - Fabio Stassi
1107. SS-GB. I nazisti occupano londra - Len Deighton
1108. Lenin, un uomo - Maksim Gor'kij

Sellerio - Alle 8 di sera | Elenco Acquisizioni


28. Le pietre e la luce. La cattedrale del Medioevo - Marco Meschini
27. Il divano di Istanbul - Alessandro Barbero
26. Napoleone - Sergio Valzania
25. Il mestiere dell'artista. Dal Caravaggio al Baciccio - Claudio Strinati
24. Alla scoperta del paradiso: un atlante del cielo sulla terra - Alessandro Scafi
23. Napoleone III - Franco Cardini
21. Segreti d'Oriente - Antonella Ferrera
20. Il mestiere dell'artista. Da Raffaello a Caravaggio - Claudio Strinati
19. Alle porte dei sogni - Maurizio Bettini
13. C'era una volta il mito - Maurizio Bettini
12. Dalla fame alla sazietà - Andra Segrè, Alberto Grossi
11. Le crociate di Terrasanta - Marco Meschini
10. Francesco Giuseppe - Franco Cardini
9. Federico il Grande - Alessandro Barbero
8. L'invenzione della Terra - Franco Farinelli
7. Attila - Giuseppe Zecchini
6. Il mestiere dell'artista. Da Giotto a Leonardo - Claudio Strinati
3. Sparta e Atene. Il racconto di una guerra - Sergio Valzania
2. Lawrence d'Arabia - Franco Cardini